FISHER-PRICE

Fondata dagli imprenditori Herman Fisher, Irving Price, Margaret Evans Price (moglie di Irving) e Helen Schelle nel 1930 prese il nome dai cognomi dei due capitalisti. I primi giocattoli venivano fatti in molte parti di acciaio per evitare scheggiature e si tenevano bene. Price era il primo Art Director e progettava i giocattoli tratti dai libri di sua moglie.

Il primo giocattolo venduto fu “Mr. Doodle” nel 1931; negli anni cinquanta il materiale usato cominciò ad essere la plastica, utile per rendere più brillanti i colori dei prodotti: il primo giocattolo in questo senso fu “Buzzy Bee“. Durante gli anni sessanta fu introdotta la linea di prodotti “Play Family” (in seguito nota come “Little People”) e ciò superò il successo dei primi prodotti.

Fisher-Price oggi produce giocattoli “innovativi, che stimolano l’immaginazione, sorprendenti e divertenti” e strada facendo hanno introdotto la linea di puericultura pesante.

PRONTI PER CRESCERE ALLA GRANDE?